Le regole di Mamma che buono

La regola generale da seguire è che ciò che state dando al vostro bambino vi deve piacere!
Se non piace a voi, non piacerà nemmeno a lui, garantito . Cercate di cucinare per i bambini come se lo faceste per gli adulti . Se non ci sono particolari problemi di salute, un bambino con un appetito normale dovrebbe in breve tempo adattarsi ai nuovi sapori
e alle nuove consistenze . Usate poco sale e poco zucchero, non sono questi a dare il sapore, e non conservate più di un giorno in frigorifero: meglio congelare . Alle basi di carne potete aggiungere quelle di verdure, a quelle di verdure potete aggiungere carne o formaggio, che all’inizio sarà ricotta e poi potrebbe essere grana poco stagionato o crescenza, e poi olio di oliva a crudo . Non fatevi sensi di colpa se non avete
prodotti biologici o addirittura dell’orto dei nonni, l’importante è che siano freschi. Controllate sempre le date di scadenza e di confezionamento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...