IL PRANZO DELLA DOMENICA: prenatalizie paste veloci

 

Siamo frastornati dallo shopping  natalizio; frenetici nelle città che si muovono a rilento.  Poco tempo per  pensare alla cucina e la pasta è la nostra grande risorsa.  Capisco questa fretta e vi propongo due ricette con la pasta integrale che appartengono alla specie “mentre lesso la pasta, preparo il sugo”.  Gli ingredienti sono facilmente reperibili, magari li abbiamo in casa.  Inoltre  La pasta integrale ha una cottura più veloce; anzi consiglio di scolarla molto al dente, perché contenendo meno amidi e più fibra tende a scuocere con facilità.  Uniamo così il dilettevole della velocità di esecuzione, all’utile delle  virtù delle pasta di grano intero.                 

Spaghettini con stracchino, radicchio e speck croccante

Per 4 persone

320  di spaghettini integrali

1 cespo di radicchio di Chioggia

1 spicchio di aglio

120 gr di speck di cui 60 gr tagliati in una fetta sola

160 gr di stracchino

4 cucchiai di olio di oliva

2 cucchiai di vino bianco

1 cucchiaio di marsala o porto

Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo: puliamo il radicchio dalle foglie esterne,  lo tagliamo a listarelle e lo risciacquiamo, poi lo sistemiamo in un colapasta, non è necessario asciugarlo alla perfezione.  Scaldiamo l’olio in una larga padella con l’aglio mondato e schiacciato,  aggiungiamo la fetta di speck tagliata a dadini e la facciamo ben rosolare; uniamo il radicchio e sfumiamo con il vino e il marsala,  regoliamo di sale e pepe e lasciamo cuocere per 5 minuti.  Lasciamo da parte.  Scaldiamo una padella antiaderente, adagiamo le fette sottili di speck e le arrostiamo, girandole per una volta, fino a che non diventano croccanti.   Buttiamo la pasta, la lasciamo scivolare, poi mescoliamo con una forchetta.  Mettiamo lo stracchino in una ciotola, aggiungiamo 1 o 2 cucchiai di acqua di cottura per ammorbidirlo.  Scoliamo la pasta al dente, la mettiamo nella padella con il radicchio , mescoliamo, aggiungiamo lo stracchino e spadelliamo per 1 minuto, fino a rendere il tutto ben cremoso.  Serviamo ben caldo con lo speck croccante tagliato a striscioline.

Fusilli al tonno, crema di patate  e curry

foto fusilli integrali

Per 4 persone

320 gr di fusilli integrali

150 gr di patata lessa

5 cucchiai di olio

2 cucchiai di brodo vegetale

160 gr di tonno in scatola sgocciolato

1 spicchio di aglio

Vino bianco

Sale, pepe

Prezzemolo(facoltativo)

Mettiamo a bollire l’ acqua per la pasta.  Nel frattempo prepariamo la crema di patate: con l’aiuto di un frullatore a immersione misceliamo la polpa di  patata con un pizzico di sale, il pepe nero, il brodo vegetale caldo e un cucchiaio di olio(possiamo usare l’acqua di cottura della patata al posto del brodo).  Buttiamo la pasta.  In una larga padella scaldiamo l’olio e l’aglio poi aggiungiamo il tonno ben sgocciolato e lo schiacciamo con una forchetta.  Lasciamo rosolare, sfumiamo con l’aceto e il vino e lasciamo cuocere per qualche minuto, regoliamo di sale e pepe.  Lessiamo la pasta al dente la scoliamo  e la  rovesciamo nella padella con il tonno ben caldo.  Aggiungiamo la crema di patate, un po’ di acqua di cottura, il curry e spadelliamo fino a condirla bene e renderla cremosa.  Serviamola ben calda, con un filo di olio crudo e il prezzemolo, se previsto.

Buon fine settimana!

                  

Annunci

7 thoughts on “IL PRANZO DELLA DOMENICA: prenatalizie paste veloci

  1. Rosita, tesoro, eccomi da te, ogni tanto compaio… e mi leggo tutti i post persi…. Bellissima la storia d i Santa Lucia, sei sempre unica!!! Un abbraccio cara, a presto!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...