LO ZABAIOTTO: LIBERO CAFFE’

“Che cosa hai messo nel caffè, che ho bevuto su da te, c’è qualche cosa di diverso adesso in me…vuoi che mmuoro?!”

zabaiotto

Sarà per il marsala, vai tranquillo! Allora, ci ho messo: lo zabaione  le meringhe  la panna e la cioccolata, e non morirai. Anzi, pronto? Prendi carta e penna e scriviti la ricetta.

Libero caffè: lo zabaiotto 

Caffè, meglio se forte

Zabaione, a piacere

Panna montata a piacere

Gocce di cioccolato a piacere

Meringhe sbriciolate, a piacere

“eh…ma non ci sono le dosi?!”. Non ci sono le dosi perché sono libere, è un libero caffè.

Per lo zabaione

5 tuorli

5 cucchiai di zucchero

10 cucchiai di marsala, se lo vuoi più alcolico aumenta la quantità

Stratifica in un bel bicchiere, come il mio, prima le meringhe, poi lo zabaione, poi il caffè la panna e il cioccolato, in gocce.  Puoi anche invertire l’ordine, come vuoi tu. Per lo zabaione: metti a scaldare dell’acqua nel bagnomaria e nel frattempo monti molto bene i tuorli con lo zucchero.  Scaldi leggermente in un pentolino il marsala e lo versi a filo sui tuorli montati.  Trasferisci tutto nel recipiente che metterai inserito nel bagnomaria e inizi a frustare, lo vedi che si alza, schiuma  e inizia ad addensarsi.  Non è immediato però, ci vorranno 10 minuti.  Hai il termometro? In questo caso sai che è pronto perché arrivi a 80°C.  Scusa, ma comperalo un termometro che ti serve anche per gli arrosti. Poi togli il recipiente dal bagnomaria e lo metti su un contenitore con dell’acqua molto fredda e lo mescoli fino a raffreddarlo. Poi fai gli strati e stop!

Scritto Tutto? Buon fine settimana!

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...