Deliziosi cocco-meringa

deliziosi di cocco

È in corso un discorso tra il cocco e la meringa. E mentre loro se la raccontano piacevolmente, vado a ripassare alcune nozioni di base.

Come preparare una noce di cocco

Con un coltello robusto elimina il ciuffo in cima alla noce di cocco. Con uno spiedino (se usi un cavatappi e batti con un batticarne vai alla grande) forala in corrispondenza delle tre fossette ovali dette anche “occhi”. Rovescia la noce di cocco su una tazza capiente ed estrai tutto il latte.
Aiutandoti con un coltello appoggiato sul dorso e il batticarne o se ce l’hai un mannarino dai un colpo secco alla noce di cocco a circa un terzo dall’estremità opposta a quella con gli occhi. Essa si romperà lungo una linea di frattura naturale Se prima la batti su una delle linee più scure che vedi, farai molto prima. Batti con energia fino a che la noce di cocco non si romperà definitivamente. Con  un coltello taglia la polpa della noce di cocco a pezzi che si staccheranno facilmente dal guscio. Oppure mettila in forno a 150° per 3/4 minuti. Ripuliscila poi dalla pellicola bruna e grattugiala con un tritatutto, oppure ottieni delle scaglie. La polpa tritata e le scaglie possono essere essiccate nel forno a 50° per un minimo di tre ore con il portello in fessura (manico di legno inserito),  o con l’essiccatore o nel microonde per 30 secondi, facendo attenzione perché può bruciare facilmente.

Per 20 deliziosi del peso di 20 g cadauno

Ingredienti: 200 g di cocco grattugiato, 150 g di latte, 60 g di albume,120 g di zucchero, 15 g di amido di riso, farina di cocco essiccata per ricoprire
Occorrenti: ciotola, frustino elettrico
Tempo di preparazione: 30 minuti + riposi
Grado di difficoltà: facile
Per fare questi dolcetti ho speso: 3 euro

Metti la polpa grattugiata del cocco in una ciotola, scalda il latte e versalo sulla polpa. Mescola bene, copri con pellicola alimentare e metti in frigorifero per due giorni. Trascorso il tempo scola la polpa dal latte e strizzala molto bene con le mani. Tieni il latte da parte, perché potrai usufruirne per altre preparazioni. Monta l’albume fino a sbiancarlo, poi aggiungi lo zucchero in tre volte, montando per 5 minuti prima di ogni nuova aggiunta. Alza le fruste e vedrai che la meringa si piegherà in una sorta di becco. È pronta. Nella ciotola della polpa aggiungi la meringa un po’ alla volta e infine l’amido di riso setacciato. Forma delle palline e passale nella farina di cocco essiccata. Sistemale sulla teglia rivestita con carta forno e lasciale asciugare per almeno 6/7 ore (per una notte sarebbe perfetto). Inforna a 210° C in modalità statica, con il portello in fessura e la placca del forno a metà e cuoci per 10/12 minuti. Prova sempre: io non conosco il tuo forno. Lascia raffreddare sulla teglia prima di toglierli.

Precisazione: la polpa fresca richiederebbe un periodo di riposo in immersione molto più lungo, che arriva anche ad un mese: più passera il tempo, più il dolcetto risulterà morbido. È possibile fare questi dolcetti con farina di cocco essiccata usando la stessa quantità della polpa fresca. La differenza sta nella morbidezza. Ma considerando il fatto che la preparazione della polpa fresca è abbastanza laboriosa, la sostituzione e ampliamente giustificata. Buona preparazione!

…E parlando, parlando hanno scoperto di essere fatti l’uno per l’altra.

Buona ed energica giornata a tutti!
   

Annunci

2 thoughts on “Deliziosi cocco-meringa

  1. Buonasera. Potrebbe gentilmente specificare il tempo di cottura? Grazie è complimenti per le Sue ricette. I Suoi biscotti bresciani mi hanno riportato ai sapori di quando ero piccola. Buona serata. Paola Mancini

    >

    • Sì, certo e scusa. L’ho messo ora. Ero talmente presa dallo specificare che la placca andava a metà e tutto il resto, che mi sono scordata della cosa più importante. Anche di un’altra che vado ad aggiungere. Grazie per i complimenti e per avermi dato una svegliatina. Buona serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...