Chicken roll con salsa pomayò

E ora ci colleghiamo in diretta con la cucina dove si è appena svolta la finale del campionato mondiale “Mai dire fettina 2015″, a voi cucina.
Sì, grazie, buongiorno. Ecco, questo per dire che, sì…è stato un campionato al fulmicotone, che ha tenuto tutti con le acquoline sospese. Alla fine dopo una gara davvero entusiasmante il titolo di campione del mondo è andato al  Chicken roll con salsa pomayò. Ma ecco, un momento, riusciamo a dare la parola al vincitore, al nostro giovane e scatenato campione.
“Sì, ho vinto, io… Sono molto contento. Questo titolo è stata la ricompensa di molti e molti morsi…”
“Va bene, sì, ma ci dica qualcosa di più sulla salsa!”
“Sì, ecco…boh. Ma, veramente non so…Sì, forse .. Me l’hanno messa lì, tipo, per fare un po’ di scena…”
“E il suo nome? Ci hanno detto che è un nome d’arte, è vero?”
“Sì, ecco, infatti io mi chiamo involtino di pollo…ma…non so…mi hanno detto che anche questo è, tipo, no, per la scena…Comunque sono io il vincitore!..”
“Senta, siamo in diretta, Roll, non è che vorrebbe salutare qualcuno prima di essere mangiato?”
“Sì, ecco, grazie…sono, tipo, un po’ emozionato…Vorrei salutare mia nonna Wiener e mio zio Cordon e tutti i miei amici là nel banco…”
“ Grazie Roll e molti complimenti.”
Per il momento qui dalla cucina è tutto, a voi studio…

chicken roll con ripieno di prosciutto e formaggio

Ingredienti
12 fette di petto di pollo, 12 fette di scamorza dolce, 12 fette di prosciutto crudo, un uovo, poco latte, pane grattugiato, 3 cucchiai di maionese, 1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro, sale, rosmarino, olio di semi di arachide o di olio oliva per friggere.
Vi serviranno: 2 piatti, un cucchiaio, padella, carta da cucina, ciotole
Il tempo di preparazione sarà di 20 minuti

Battete le fette di petto di pollo tra due fogli di carta da forno. Questa è una procedura ottimale che permette di ottenere fette di carne sottili senza romperle, perfetta per ogni tipo di carpaccio anche quello di pesce. Rompete l’uovo in un piatto fondo aggiungete poco latte, un po’ di pepe e battetelo con una forchetta. Preparate il pane grattugiato in un piatto fondo. Adagiate su ogni fettina di pollo una fetta di formaggio e poi il prosciutto. Arrotolate. Passate il rotolo prima nell’uovo e poi nel pane, cercando di ricoprire molto bene. Nella padella scaldate un dito e mezzo di olio assieme ad un rametto di rosmarino. Togliete il rametto e mettete nella padella i rotolini abbastanza distanti da poter essere facilmente girati. Friggeteli girandoli spesso per circa 8 minuti. Scolateli su un foglio di carta da cucina, poi trasferiteli su un piatto caldo e salateli leggermente. Per preparare la salsa mescolate la maionese poco per volta al triplo concentrato. Servite i rolls ben caldi con la salsa a parte.

Il chicken roll è in realtà un involtino ripieno di pollo e verdure il cui involucro è fatto solitamente con pasta sottile. In questa mia libera interpretazione il pollo diventa  l’involucro.

Buona giornata!

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...