Sbagliamo la torta

tartufi morbidi al cocco

Avanza la torta, per una serie di svariati motivi. Potrebbe essere che l’impasto si è misteriosamente rotto; perché non era sufficientemente a portata d’occhio o al contrario troppo vista; oppure non è stata gradita.
Di rapporto causa-effetto avremmo da discutere a lungo, ma non servirebbe. Alla fine una sola sarebbe la conclusione: la torta era sbagliata.
Meglio è invece tracciare un segno nero quanto la torta – è di cioccolato – sulla ricetta; stendere un velo di burro, cancellarne le sembianze  e mentirne le spoglie sotto…morbidi tartufi.
Bene: non ci resta che sbagliare la torta.

Tartufi morbidi al cocco 

Per 20 tartufi

Occorrenti:2 ciotole, spatola, carta da cucina
Ingredienti : 100 g di avanzo di torta al cioccolato o plum-cake al cioccolato pronti, 200 g di cioccolato fondente, 80 g di farina di cocco disidratato, 40 g di burro, farina di cocco per decorare o cacao, un cucchiaio di rum (facoltativo)
Tempo di preparazione: 30 minuti
Grado di difficoltà: facilissima

Sciogliere il cioccolato e il burro a bagnomaria o nel microonde. Versarlo nella ciotola e mescolarlo con la spatola. Aggiungere la torta sbriciolata, la farina di cocco e il rum, se previsto. Miscelare e poi formare un impasto. Con l’aiuto di un cucchiaio da tè prelevarne circa 20 g e formare delle palline. Passarle nella farina di cocco o nel cacao.

Buona preparazione!

Annunci